Vai ai contenuti

Comune di Ploaghe

Foto di Ploaghe Foto di Ploaghe
Costume tradizionale Chiesa San Pietro
Candelieri di PloagheCandelieri di Ploaghe
 
Sei qui: HOME » Articoli » Nuove regole per l'assegnazione degli stalli per commercio/somministrazione in occasione di manifestazioni/eventi

Nuove regole per l'assegnazione degli stalli per commercio/somministrazione in occasione di manifestazioni/eventi

2 gennaio 2018
bancarella

Con la deliberazione della G. C. n°74/2017 l'Amministrazione ha adottato nuovi criteri per l'assegnazione degli stalli da concedere per il commercio e la somministrazione su area pubblica in occasione di feste, eventi o manifestazioni che si terranno nell'arco dell'anno in particolare si ricorda che:

  • le domande potranno essere presentate o in forma cartacea, consegnandole a mani o a mezzo posta all'Ufficio Protocollo,  o a mezzo PEC all'indirizzo istituzionale comunediploaghe@pec.comune.ploaghe.ss.it (é esclusa la presentazione tramite SUAP nel qual caso le domande sono irricevibili);
  • Deve essere fatta una singola domanda per ogni singola manifestazione o evento (non sono ammesse domande cumulative);
  • le domande non potranno essere presentate prima di 30 giorni dalla data prevista per l'evento e non oltre 15 giorni dall'evento (le domande presentate prima dei 30 giorni dall'evento e quelle presentate dopo i 15 giorni dall'evento sono irricevibili);
  • Non si terrà conto, per l'assegnazione, dell'ordine di presentazione al protocollo della domanda ma del requisito di anzianità di iscrizione al R.E.A. e dell'anzianità di presenza alla manifestazione nel corso degli ultimi 4 anni (vengono assegnati n°0,25 punti per ogni anno di anzianità al R.E.A. e n°2 punti per ogni anno di presenza alla manifestazione - solo in caso di parità si terrà conto dell'ordine cronologico di presentazione della domanda).

Le domande andranno presentate utilizzando esclusivamente la modulistica allegata al presente avviso (utilizzare  la versione PDF compilabile a mano con caratteri in stampatello). Cliccare sul titolo per scaricare l'allegato

ALLEGATI:
 
Torna su