Menu di navigazione

Notizie

Esplora contenuti correlati

PLOAGHE ADERISCE ALLA CAMPAGNA DI AMNESTY E CHIEDE "VERITA' PER GIULIO REGENI”

L'amministrazione comunale ploaghese guidata da Carlo Sotgiu ha raccolto, su iniziativa del delegato alla Cultura Giovanni Salis, l’appello lanciato da Amnesty International per invitare il Parlamento all'introduzione di uno specifico reato di tortura nell'ordinamento italiano, affinchè non cali il silenzio sulla morte del giovane ricercatore italiano torturato per giorni e ucciso in Egitto, e dopo aver deliberato all'unanimità lo scorso 28 aprile, nell'ultima seduta straordinaria del consiglio comunale del 29 settembre ha ricevuto una delegazione dell'associazione che sin dal 1961 si batte in tutto il mondo per la difesa dei diritti civili.



Nella foto l'amministrazione comunale insieme ai delegati di Amnesty International all'interno dell'ex Convento dei Cappuccini.

torna all'inizio del contenuto