Menu di navigazione

Notizie

Esplora contenuti correlati

1
Attività istituzionali - 31 05 2016

Si informa che a seguito dell'incontro fra il Sindaco di Ploaghe e l'Amministratore Unico di Abbanoa è stato concordato che, presso il comune di Ploaghe, ogni cittadino ploaghese che abbia ricevuto una bollettazione anomala o abbia esigenza di particolari informazioni rispetto alle fatture, potrà recarsi presso gli uffici e compilare apposito modulo. A seguito delle prenotazioni verranno organizzati degli incontri con i funzionari di Abbanoa per risolvere le problematiche più complesse tra le quali la richiesta di rateizzazione e l'eccepimento della prescrizione per gli importi richiesti a oltre 5 anni di distanza.

Per informazioni:

Rag. Cinzia Sechi - Ufficio Tributi - tel: 079 4479907

foto
Attività istituzionali - 30 05 2016

Il Responsabile del Servizio Socio Assistenziale, in attuazione della Delibera della Giunta Regionale n.48/7 del 02/10/2015, emana il Bando per la presentazione delle domande di ammissione al Programma interventi di contrasto alle povertà estreme. La scadenza per la presentazione della domanda è prevista per il 20 giugno 2016.

Vedi allegato

Cultura - 25 05 2016

Venerdì 27 maggio, alle ore 17.30, all'interno della suggestiva cornice dell'ex Convento dei Cappuccini, il Comune di Ploaghe, in collaborazione con la Carlo Delfino Editore, con la Pro Loco e la Biblioteca Comunale, presenta la mostra di incisioni realizzate nella prima metà del '900 dall'artista napoletano Guido Colucci sull'abito tradizionale sardo. All'inaugurazione parteciperanno: l'editore Carlo Delfino e Lorenzo Porcu responsabile relazioni esterne della Carlo Delfino Editore, il sindaco Carlo Sotgiu e il delegato alla cultura Giovanni Salis del Comune di Ploaghe, Cosimo Fiori presidente del Gruppo Folk Salvatore Manca. A seguire si terrà la proiezione del documentario dell'Istituto Luce "La Sardegna del '900 memorie di un secolo".
La mostra, che sarà visitabile anche durante le giornate dei Monumenti Aperti ploaghesi del 28 e 29 maggio, rimarrà esposta sino all'11 giugno, racconta il grande e importante lavoro svolto da Guido Colucci negli anni 20’ e 30’ durante una serie di soggiorni in Sardegna.

 

Attività istituzionali - 13 05 2016

Con l'ordinanza n°18 del 12.05.2016 il Sindaco ha imposto l'obbligo di taglio delle rbacce nelle aree e cortili nel centro abitato entro il 15 Giugno 2016.

vedi l'ordinanza nell'allegato

11
Cultura - 13 05 2016

Domenica 15 maggio si terrà la prima escursione del Programma "Dae caminu in caminu" organizzata dalla Pro Loco di Ploaghe col patrocinio dell'Amministrazione Comunale. L'appuntamento è fissato per le ore 8.30 in Via Domajore mentre la partenza è prevista per le ore 9.00 dalla omonima fontana. Si consiglia un abbigliamento comodo e adatto per l'escursione che durerà l'intera giornata.

In allegato la locandina del programma.

immagine
Attività istituzionali - 09 05 2016

Si comunica che con l'ordinanza n°17 del 06.05.2016 del Responsabile del Settore Amministrativo Vigilanza, nel tratto del corso Giovanni Spano compreso tra l'intersezione con la via Trieste e la piazza San Pietro è stata ripristinata la sosta a tempo limitato (massimo 1 ora) nella fascia oraria dalle 8,00 alle  20,00 dei giorni feriali,  mentre nella fascia oraria dalle 20,00 alle 8,00 e nell'intera giornata dei giorni festivi la sosta è libera. Il ripristino della sosta a tempo avrà decorrenza da domani 10 Maggio 2016 (compatibilmente con il ripristino della segnaletica verticale).

La sosta a tempo ha lo scopo di assicurare il ricambio dei veicoli e far fruire così la sosta ad un maggior numero di utenti.

Si raccomanda perciò l'utenza di apporre in modo ben visibile sul cruscotto il disco orario che segna l'ora di inizio sosta o di segnalare in modo chiaramente visibile l'orario d'inizio della sosta.

La mancata indicazione del periodo d'inizio sosta, la manomissione o posticipo del disco orario per prolungare indebitamente la sosta od il protrarsi della sosta oltre il limite consentito sarà punito con le sanzioni previste dal vigente codice della strada.

Attività istituzionali - 07 05 2016

Si comunica a tutti gli interessati che il maestro Leonardo Lorettu, nostro concittadino, presenterà le sue opere nella mostra che si terrà dal 18 al 31 maggio c/o il Museo Sanna di Sassari col patrocinio del Comune di Ploaghe. 

Per informazioni sull'artista cliccare sul titolo.

logo
Attività istituzionali - 07 05 2016

Si avvisa la cittadinanza che sono in partenza i corsi di chitarra e di pianoforte della Scuola Civica di Musica "Romangia-Logudoro". Le lezioni si terranno al Centro Sociale di Ploaghe. 

Per tutti gli interessati, sabato 14 maggio 2016 alle ore 15.00, è indetto un incontro pubblico per definire info,giornate e orari delle lezioni.

Per informazioni contattare: Dott.ssa Elisa Pucci - Segretaria della SCM “Romangia-Logudoro”

079.3392320 (martedì e venerdì pomeriggio) -  339.1579398 (solo SMS)

Q
Attività istituzionali - 06 05 2016

l’Agenzia Laore Sardegna organizza, nei territori delle ex province di Cagliari, Nuoro, Oristano e Sassari, quattro corsi rivolti alle figure che intendono acquisire l'abilitazione di operatore di fattoria didattica. La formazione mira a fornire ai partecipanti gli elementi necessari per avviare e sviluppare nell'azienda agricola servizi educativi e didattici. Le richieste di partecipazione devono pervenire all'Agenzia entro le ore 14:00 del 13 maggio 2016.
L'avviso pubblico e la manifestazione d'interesse per la partecipazione ai corsi di formazione per operatori di fattoria didattica è disponibile al seguente link:

 http://www.sardegnaagricoltura.it/index.php?xsl=474&tdoc=2&s=14&v=9&c=4137&id=52606&va=

Attività istituzionali - 06 05 2016

 

Si allega l'avviso pubblico del Responsabile del Servizio Socio Assistenziale inerente l'oggetto

Q
Attività istituzionali - 02 05 2016

Il 4 maggio presso il Centro Sociale si terrà un convegno sui Disturbi Specifici dell'Apprendimento - cosiddetti DSA. Parteciperanno esperti, docenti, familiari e semplici cittadini per discutere di un tema grande attualità in quanto la loro diffusione è in costante crescita.

Attività istituzionali - 02 05 2016

Si informa che, sono aperti i termini di presentazione delle domande per la procedura di selezione di n.2 rilevatori per indagine ISTAT "Indagine familiare, soggetti sociali e ciclo di vita".

VEDI ALLEGATI

Attività istituzionali - 01 05 2016

Sì comunica che a causa dei tempi necessari per il ricalcolo dei Piani Personalizzati dovuti ai nuovi Isee il pagamento relativo alla L.162 subirà qualche giorno di ritardo. Ci scusiamo per il disagio.

 

Cultura - 28 04 2016

Il 28 aprile si celebra "Sa Die de sa Sardigna", il Giorno della Sardegna, la festa del popolo sardo. Riconosciuta dal Consiglio Regionale il 14 settembre 1993, vuole ricordare i "Vespri Sardi" o moti antifeudali, l'insurrezione del 28 aprile 1794 che costrinse alla fuga da Cagliari il viceré Balbiano, in seguito al rifiuto del governo torinese di soddisfare le richieste dell'allora Regno di Sardegna per il riconoscimento dei diritti di cui i sardi avevano goduto per secoli, le leggi fondamentali del Regno, per riservare ai Sardi le cariche pubbliche, un Consiglio di Stato a Cagliari, vicino alla sede del Viceré e l'istituzione a Torino di un Ministero per gli affari della Sardegna.

La Sarda Rivoluzione (1793-1796) ingresso trionfale di Giovanni Maria Angioy a Sassari - opera Giuseppe Sciuti, 1879)

L'Amministrazione Comunale di Ploaghe ritiene doveroso, in questo giorno, ricordare quell'importante periodo di unione e comunione di intenti dei sardi, affinchè la memoria storica non vada dispersa e con essa la consapevolezza del patrimonio unico della storia, cultura e lingua sarda. In considerazione anche dello storico incontro che avverrà oggi in Consiglio Regionale fra l’assemblea regionale sarda e quella corsa, per porre le basi di un'azione che le due Isole intendono portare insieme in Europa per far valere i loro diritti negati dagli Stati centrali e cercare di migliorare cosi le condizioni di vita delle loro popolazioni, proprio come cercarono di fare ai loro tempi Pasquale Paoli e Giovanni Maria Angioy.

Intendiamo inoltre comunicare che la commemorazione dedicata ai patrioti sardi vittime dei moti antifeudali e alla figura di Giovanni Maria o Juanne Maria Angioy (Bono, 21 ottobre 1751 – Parigi, 22 febbraio 1808) rivoluzionario, politico e funzionario del Regno di Sardegna, poi ribelle ai Savoia dopo i vespri sardi, considerato un patriota sardo dall'autonomismo ed indipendentismo isolano, si terrà nei prossimi giorni con la messa in scena (in data da definirsi) dello spettacolo "Alternos…i moti dell’anima" organizzato in collaborazione con l'Istituto Comprensivo S.Satta-A.Fais. Lo spettacolo, scritto da Gian Giorgio Cadoni, diretto da Sara Canu e con la musica in scena e completamente live di Michele Garofalo, che verrà proposto in un matinèe per le scuole e la sera per gli adulti, è un lavoro di narrazione con commistioni e suggestioni musicali, basato sulla vita e le gesta di quello che ancora oggi è considerato il più grande rivoluzionario sardo, Giommaria Angioy, colui al quale si devono i moti che hanno portato alla cacciata dei Piemontesi dell'isola, il 28 aprile del 1794, data che oggi tutti i Sardi commemorano come "Sa die de sa Sardigna"

Cultura - 21 04 2016

Sabato 23 aprile, dalle 17 alle 20, si terrà la serata di chiusura della prima edizione della mostra "artisti-in-erba" - l'iniziativa artistica e solidale promossa da Paola e Cristina Matera (Palcrí?), dedicata a giovani promesse di età compresa tra gli 8 e i 13 anni a cui hanno partecipato oltre 300 "artisti-in-erba" (fra cui un centinaio di studenti ploaghesi dell'Istituto Comprensivo “S.Satta – A.Fais”), aperta il 2 aprile e visitabile sino al 23 allo spazio Palcrì in viale Umberto n.131 a Sassari, il cui ricavato andrà interamente devoluto a EMERGENCY e contribuirà a finanziare il Centro Pediatrico di Bangui nella Repubblica Centrafricana.

Sinora, dall'inaugurazione del 2 aprile ad oggi, sono stati già raccolti oltre 1.000 euro dalla vendita dei disegni donati dagli studenti, ma ci sono ancora tanti bellissimi disegni da prendere e la mostra sarà visitabile sino alla chiusura del 23 aprile, dove verranno consegnati gli attestati di partecipazione ai giovani "artisti-in-erba".

Il servizio di RaiTre a cura di Alberto Calvi dedicato alla mostra: https://www.youtube.com/watch?v=9Rw-dLG4mZ0



1
Disabili - 21 04 2016

L’iniziativa si propone come evento provocatorio per mettere in risalto i numerosi problemi di mobilità legati alla disabilità, causati generalmente dalla presenza di barriere architettoniche negli edifici o nelle aree urbane o altre tipo di barriere (marciapiedi, strade sconnesse, veicoli in sosta vietata,  ecc).

L’idea è quella di far sedere nelle sedie a rotelle i ragazzi della scuola, i docenti e gli amministratori comunali, che effettueranno un percorso nel centro cittadino. Seguirà un incontro per la condivisione delle riflessioni e impressioni e una discussione sul diritto di accesso ed uso di spazi pubblici con testimonianze dirette.

Il ritrovo è previsto alle 0re 10.30 in Piazza Onmi.

PER DETTAGLI VEDERE LOCANDINA

Q
Attività istituzionali - 19 04 2016

Nei prossimi giorni si celebrerà la giornata mondiale del libro. L'iniziativa ha come obiettivo incoraggiare e scoprire il piacere della lettura. Per celebrare l'evento la biblioteca comunale intende coinvolgere la popolazione che potrà donare un libro ottenendo in cambio un fiore. L'iniziativa è prevista dal 26 al 29 aprile.  

Vedi locandina

E
Attività istituzionali - 19 04 2016

Hai un'età tra i 6 e i 10 anni e vuoi diventare bibliotecario per un giorno? Iscriviti entro il 6 maggio. L'iniziativa è prevista ogni lunedì, martedì e mercoledì dal 2 al 18 maggio.

Vedi locandina. 

foto
Attività istituzionali - 18 04 2016

Sono disponibili in allegato i risultati del voto referendario in questo Ente.

VEDI ALLEGATO

torna all'inizio del contenuto