Menu di navigazione

Notizie

Esplora contenuti correlati

Fontanella
Ambiente e Territorio - 24 07 2019

Sospensione erogazione idrica dalle ore 08:00 alle ore 17:00 del giorno 26/07/2019 per lavori di ricerca perdite, ingegnerizzazione e distrettualizzazione.

FB IMG 1525683193208
Ambiente e Territorio - 07 05 2018

Domenica 13 maggio, dalle ore 9.30, si terrá l'iniziativa "Puliamo Ploaghe". L'appuntamento con tutti i volontari che vorranno contribuire a rendere più decoroso il nostro paese è fissato nella piazza del Convento, dalla quale poi ci si dirigerá insieme nelle vie e zone da "pulire". L'amministrazione metterà a disposizione alcune attrezzature ma sono ben accette le persone che verranno già attrezzate dell'occorrente. Vi aspettiamo numerosi. 

Ambiente e Territorio - 21 11 2017

In occasione della Giornata degli Alberi del 21 Novembre segnaliamo il video teaser con le immagini delle riprese effettuate in questi mesi in luoghi sconosciuti e suggestivi - fra cui ci saranno anche alcune location ploaghesi - del nuovo progetto cinematografico e sociale prodotto dall'Associazione Culturale Mater-ia e ideato e diretto dal regista Salvatore Manca, presentato in anteprima ieri durante la conferenza stampa a Palazzo di Provincia a Sassari per sensibilizzare, in particolar modo le nuove generazioni, sul tema del rispetto del patrimonio naturalistico.
"L'Uomo delle Querce" è un piccolo gesto d'amore cinematografico e ambientale patrocinato dal Comune di Ploaghe - Comune de Piaghe? insieme ai Comuni di Sassari, Tempio, Luras, Ossi, Scano di Montiferro e dalla Provincia di Sassari, che può contare sul sostegno del Sandalia Sustainability Film Festival e delle associazioni Wwf Italia, Lips Cult Lega Italiana Poetry Slam, Molineddu, Moviment'Arti e Anima Libera.

https://youtu.be/uXe7ZnmuYwQ

Ambiente e Territorio - 19 03 2017

Coerentemente con quanto concordato nell'assemblea pubblica dello scorso 10 marzo, in cui si sono valutati i dati della raccolta differenziata nel paese e si è illustrata la bozza del "Regolamento di gestione dei rifiuti urbani e assimilati e del Centro di Raccolta Comunale", è stata pubblicata nel sito la bozza medesima.

L'amministrazione comunale invita pertanto tutti i cittadini a prendere visione del nuovo regolamento per esprimere il proprio punto di vista sul contenuto.

Eventuali osservazioni e/o suggerimenti potranno essere depositate presso l'ufficio protocollo del comune o inviate alla seguente email: m.muggiolu@comune.ploaghe.ss.it entro il prossimo 14 aprile

Per scaricare la bozza del regolamento cliccare sul titolo o visitare l'area "regolamenti" del sito internet comunale. Il documento è presente inoltre nella App Municipium.

11
Ambiente e Territorio - 01 03 2017

L’Amministrazione Comunale, nell’ambito di un continuo miglioramento, ottimizzazione e potenziamento dei servizi comunali erogati, intende presentare alla cittadinanza il nuovo Regolamento che disciplina la gestione dei rifiuti urbani in ambito comunale. Il Regolamento, conforme alla normativa oggi vigente, andrà a sostituire quello attualmente in vigore, ormai datato e non più adatto alla realtà paesana attuale.

Nell’incontro previsto in data 10 marzo 2017, alle ore 18.30 presso i locali del Centro di Aggregazione Sociale “Don Usai”, sarà presentato il nuovo Regolamento con l’illustrazione e la spiegazione di tutte le novità e le modifiche che saranno adottate, al fine di migliorare il servizio che permetta ai cittadini di adempiere correttamente e agevolmente agli obblighi e di poter raggiungere le percentuali di raccolta differenziata che consentano a Ploaghe di diventare finalmente un comune “virtuoso”.

Durante la serata saranno illustrate e commentate le modalità di raccolta delle varie frazioni differenziate valorizzabili, di gestione del Centro di Raccolta Comunale (Ecocentro), di assimilazione dei rifiuti speciali prodotti dalle attività commerciali ed artigianali e saranno inoltre presentate le quantità di rifiuti urbani e le percentuali di raccolta differenziata degli ultimi anni.

Saranno presenti all’incontro, oltre al Responsabile del Servizio Tecnico Ing. Andrea Pireddu e del Consigliere Comunale Delegato del Comune di Ploaghe Mario Muggiolu, anche i dirigenti delle aziende che si occupano della raccolta e della gestione dell’Ecocentro (Oasi Ecologica sas e RGM srl), che saranno a disposizione anche per rispondere ad eventuali quesiti che saranno posti.

L’Amministrazione Comunale, consapevole dell’importanza del coinvolgimento della cittadinanza nella discussione su argomenti che hanno dirette ripercussioni nella vita sociale del nostro paese, invita tutti i cittadini ad intervenire per fare proposte, suggerimenti, consigli, indicazioni e quant’altro ritenga necessario per un confronto che risulti utile e efficace per l’ottenimento di un Regolamento condiviso.

Ambiente e Territorio - 27 02 2017

Si comunica a tutti i cittadini che questa Amministrazione intende rivisitare in modo organico e omogeneo il Programma di Fabbricazione del Comune di Ploaghe. Viste le numerose richieste pervenute, si intende acquisire eventuali istanze, da parte dei cittadini interessati, tese a "declassificare" aree ricadenti urbanisticamente in Zone C o in Zone D per ridefinirle come zone E (agro), da sottoporre all’attenzione della Regione Sardegna. Tutte le persone titolari delle aree potranno depositare la propria istanza in carta semplice indicando nella stessa i dati catastali entro il prossimo 30 aprile. Per ogni chiarimento i cittadini potranno rivolgersi presso l’Ufficio Tecnico Comunale.

Per scaricare la nota del Sindaco cliccare sul titolo.

A
Ambiente e Territorio - 21 02 2016

Sì informano i cittadini che (dopo qualche giorno di sperimentazione) da lunedì i sacchetti dei rifiuti non ritenuti idonei per via del contenuto verranno segnalati con apposito adesivo che conterrà le motivazioni del mancato ritiro. L'iniziativa ha come obiettivo il miglioramento della qualità della raccolta differenziata e la riduzione del secco indifferenziato.

Nel ricordare che, in base alla qualità della raccolta differenziata e della produzione del secco, vengono erogate premialità da parte della regione che potranno consentire una riduzione dei costi a carico dei cittadini, l'amministrazione comunale ringrazia anticipatamente tutti per la collaborazione.

adesivo mancato ritiro rifiuti

torna all'inizio del contenuto